La Casa dei Diritti

La Casa dei Diritti di Milano nasce il 14 dicembre del 2013. Il suo scopo è di riunire in un solo luogo la tutela dei diritti umani e le azioni contro le discriminazioni determinate da situazioni di minoranza o di fragilità.

La Casa dei Diritti è un “laboratorio civile” sui diritti che tiene insieme servizi tradizionali e nuove offerte. Molti nuovi servizi specialistici gratuiti nascono da proposte della società civile e si affiancano agli sportelli contro le discriminazioni legate all’orientamento o all’identità sessuale, all’origine etnica o religiosa.

Il proliferare di proposte e l’accoglienza di esplicite intenzioni di sussidiarietà attiva è segnale del potente motore simbolico che si è avviato a Milano con la nascita della Casa dei Diritti e che produce un potente e naturale desiderio di condivisione e confronto valoriale. Nel solo primo anno di vita si sono svolte nell’edificio di Via De Amicis 10 ben 186 iniziative culturali, in media una per ogni giornata lavorativa.

Si ritrovano in Casa dei Diritti coloro che si riconoscono nella tutela dei diritti umani per proporre e scambiare contenuti. Lì ha inoltre sede il coordinamento dei servizi antiviolenza, dei servizi di contrasto alla tratta di esseri umani e ben otto sportelli tematici, dalla tutela della genitorialità al testamento biologico, dalla nascita al fine vita.

I Diritti tutelati dalla Casa

I servizi presenti in casa dei Diritti

@2015 Associazione Amici della Casa dei Diritti APS - Via Ausonio, 6 - Milano - CF 97712020151 Normativa sulla Privacy e sull'utilizzo dei Cookie

Powered by: Wordpress